Mondovisioni a Piacenza: studio e creazione dell’immagine coordinata

Posted by | 21 febbraio 2018 | Grafica & Design, news | No Comments

Mondovisioni a Piacenza: una rassegna cinematografica prestigiosa per la nostra città a cui abbiamo avuto il piacere e l’onore di collaborare. In che modo? Naturalmente dal punto di vista della comunicazione. Dal leaflet  ai poster, qui vi spieghiamo tutto.

 

Mondovisioni a Piacenza

Il progetto

Quando Piero Verani, presidente di Cinemaniaci Associazione Culturale, ci ha contattato per parlare di Mondovisioni, abbiamo subito capito che si trattasse di un progetto stimolante, coraggioso e di valore.

La collaborazione tra Mc Studio e Cinemaniaci è nata alcuni anni fa: per loro, associazione che si occupa della promozione della cultura cinematografica a Piacenza e provincia, abbiamo creato in passato il sito web e lavorato sull’identità visiva. Sono bastate quindi poche parole per capire la strada giusta da seguire.

Mondovisioni è la rassegna cinematografica della rivista Internazionale: raccoglie diversi documentari che raccontano la complessità del mondo moderno. A Piacenza arriveranno sei titoli nel mese di marzo: tre giornate in cui alcuni storici cinema di città e provincia proietteranno film a tema attualità, diritti umani e informazione.

 

Mondovisioni a Piacenza

La creazione dell’immagine coordinata

Per creare l’immagine coordinata di Mondovisioni a Piacenza, il nostro art director Emanuele ha deciso di comunicare attraverso l’illustrazione vettoriale.

Ci siamo quindi ispirati alla teoria del “cine-occhio” di Vertov, regista del cinema russo d’avanguardia. Secondo la teoria, qualsiasi elemento che con gli occhi del quotidiano risulta banale e scontato, con lo sguardo del cinema e del montaggio diventa qualcosa di nuovo che genera sorpresa e meraviglia. Il cannocchiale è invece l’interpretazione dell’illustrazione di Mondovisioni.

Abbiamo creato due versioni, come i più attenti avranno notato sui nostri social. Eccole.

 

confronto_versioni

Una piccola curiosità: perché è stata preferita la seconda versione? Semplice: il primo visual era penalizzato dalle proporzioni sbilanciate, mentre il mappamondo e gli elementi decorativi astratti sono stati i punti di forza del secondo.

Anche i colori hanno giocato un ruolo fondamentale: nell’illustrazione abbiamo accostato giallo e viola (colori di Mondovisioni), rosso (colore di Cinemaniaci) e azzurro per dare contrasto.

 

I supporti

Una volta progettato il visual, lo abbiamo declinato su vari supporti: dal leaflet al poster, fino alla locandina e ai vari formati digitali per sito web, newsletter e social media.

Particolare attenzione è stata dedicata alla creazione della mappa personalizzata su indicazione del cliente: colori diversi che indicano le sale cinematografiche e i luoghi dove mangiare.

Avete già visto in città i poster di Cinemaniaci? Ci vediamo in sala!

 

Mondovisioni a Piacenza identità visiva Mondovisioni a Piacenza Mc Studio

hai domande ?
vuoi richiedere informazioni ?
clicca qui

McStudio ti informa

Il sito utilizza cookie propri e di terze parti per offrirti un servizio in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui. Se prosegui nella navigazione selezionando un elemento del sito, acconsenti all'uso dei cookie.