Digitalizzare le Pmi: ecco i Voucher da 10mila euro

By 10 novembre 2017news, Siti Web

Digitalizzare le Pmi: ecco i Voucher da 10mila euro

100 milioni di euro messi a disposizione in forma di voucher a favore della digitalizzazione delle Pmi.

Dal 30 gennaio al 9 febbraio 2018 le piccole e medie imprese italiane potranno presentare una domanda per accedere a un contributo per dotarsi di hardware, software e servizi specialistici finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali e all’ammodernamento tecnologico.

Ciascuna impresa potrà beneficiare di un unico voucher di importo non superiore a 10 mila euro, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili.

digitalizzare le pmi

Come accedere a questo enorme vantaggio prima che i Voucher per le Pmi (a numero limitato) si esauriscano o che, peggio, vadano alla concorrenza?

Prima di tutto occorre progettare il miglior percorso di innovazione per l’azienda, aprire quindi la Pmi a diverse possibilità: dal migliorare l’efficienza aziendale all’acquisto di hardware e software, dal favorire la riorganizzazione del lavoro, rendendolo flessibile (ad esempio con il telelavoro) alla creazione di e-commerce, dalla connettività tramite banda larga e ultra larga o mediante tecnologia satellitare alla formazione di personale qualificato nel campo ICT.

Occorre poi compilare la domanda in modo dettagliato e nei tempi previsti; una volta ottenuto il Voucher si deve procedere alla realizzazione e alla rendicontazione del progetto entro sei mesi.

Di cosa ha bisogno la vostra azienda per essere più competitiva? Qualche spunto possiamo darvelo noi. In ogni caso, una cosa è certa: non c’è un momento da perdere, iniziamo a progettare!