Satiri di Storie Festival: immagine coordinata

By Agosto 27, 2018 Comunicazione integrata, news

Satiri di Storie Festival: immagine coordinata

Il nostro lavoro per la rassegna culturale piacentina

Lavorare nel mondo della comunicazione non significa solamente strutturare strategie per aziende e professionisti, ma anche affiancare realtà culturali impegnate nella realizzazione di eventi sul territorio.

Dopo l’esperienza della Rassegna Mondovisioni, abbiamo quindi accettato con entusiasmo la proposta di collaborazione con Satiri di Storie Festival.

Satiri di Storie Festival

Satiri di Storie Festival

Satiri di Storie Festival porta una ventata di freschezza ed originalità a Piacenza. Si tratta infatti di una rassegna culturale che vuole valorizzare e promuovere le forme espressive del mondo comico e della satira ad alto livello. Dopo l’anteprima di domenica 2 settembre con la proiezione del film “Si muore tutti democristiani”, Satiri di Storie Festival invaderà letteralmente la città di Piacenza nelle giornate del 7 e 8 settembre con appuntamenti a teatro, nei locali e per le vie del centro storico.

La satira è trasgressione, è capovolgere il sistema.

Letizia BraviDirettrice Artistica Satiri di Storie Festival

Il nostro lavoro

“La satira è trasgressione, è capovolgere il sistema”: queste le parole di Letizia Bravi, direttrice artistica di Satiri di Storie Festival. La sua richiesta era utilizzare un satiro come elemento centrale dell’intera comunicazione, la quale avrebbe dovuto avere uno stile fresco, giovane, vivace e informale.
Dopo questo primo incontro, la palla è passata quindi nelle mani del nostro Art Director Emanuele che ha deciso di andare alla radice del significato di “satira”. “La satira è stata storicamente utilizzata per irridere politici e governanti fin dall’antichità quindi ho pensato: perché non inserire un politico? Con un satiro che lo sfotte? Per aggiungere ulteriore ironia ho inserito come elemento anche un casco di banane come se fosse il logo di un ipotetico partito: la repubblica delle banane.

Satiri di Storie Festival
Satiri di Storie Festival

Il risultato

Il rapporto di fiducia instaurato con Letizia ci ha permesso di arrivare ad un risultato finale che ha soddisfatto sia lo staff di Satiri di Storie Festival sia tutti noi di McStudio.
Per quanto riguarda i colori, il rosso era imprescindibile: è stato quindi utilizzato per gli elementi chiave, differenziando in modo netto il resto. La tipografia si è invece basata su due caratteri. Uno di questi, scelto per i titoli, ha la particolarità di unire design dei caratteri arabi e latini.

Satiri di Storie Festival