Perché puntare su strategia multicanale e comunicazione più umana?

Perché puntare su strategie multicanale e comunicazione più umana?

Comunicazione multicanale

Non solo dati ma anche strategia multicanale: in questo articolo ti spieghiamo perché puntare sulla comunicazione integrata e più “umana”.

La comunicazione digitale spesso fa perdere la bussola ad aziende e professionisti che pensano bastino algoritmi e tecnologie a decretare il successo di operazioni di marketing. In realtà, nonostante i dati siano la base fondamentale su cui impostare una strategia di comunicazione, la multi-canalità e le relazioni umane sono la vera chiave del successo. In questo articolo ti spieghiamo perché puntare sulla comunicazione integrata e più “umana”.

I dati sono necessari e fondamentali, ma non bastano

Una buona strategia di comunicazione deve essere innanzitutto misurabile. Solo in questo modo infatti è possibile monitorare e correggere le varie operazioni messe in atto e valutarne la loro efficacia.

Cosa intendiamo per dati? La risposta dipende dal tipo di azienda ma anche da quale strategia si mette in atto, oltre che dall’obiettivo principale delle attività di comunicazione. Ad esempio, se l’obiettivo è ottenere più pazienti presso uno Studio Dentistico, dovrò conoscere il numero (e la tipologia) di pazienti suddiviso per periodi. Avere accesso ai dati significa inoltre monitorare le campagne di social advertising, il traffico al sito web e i relativi budget spesi.

I dati sono quindi necessari e fondamentali, ma utilizzando solo i freddi numeri, creeremmo una strategia di comunicazione arida e che difficilmente raggiungerebbe l’obiettivo prefissato.

Comunicazione multicanale

L’importanza della multi-canalità

Accanto ai dati, dobbiamo infatti conoscere attentamente il target di pubblico che vogliamo raggiungere ed entrare quindi in sintonia con esso. Negli ultimi anni la customer journey, ovvero il percorso che il cliente compie per arrivare all’acquisto o fruizione del servizio, è diventata più lunga e articolata. Spesso si tratta di un lungo viaggio tra post, blog, stories, advertising online e offline, recensioni, pause, ripensamenti. Ecco quindi che entra in gioco la strategia multicanale che permette di presidiare i diversi luoghi (fisici o virtuali) in cui il potenziale cliente potrebbe trovare l’ispirazione giusta per scegliere il nostro brand.

Multi-canalità non significa però onnipresenza: ogni strategia ha i suoi giusti canali.

Ma tutto questo ancora non basta, se non è accompagnato da una comunicazione umana.

Comunicazione multicanale

Creare relazioni e instaurare fiducia

Sono finiti i tempi in cui l’algoritmo di Google poteva farti guadagnare la prima pagina di ricerca e aumentare così (semplicemente) i tuoi guadagni. Oggi il mercato è assai affollato e ha la meglio chi riesce a costruire con i clienti o potenziali tali una relazione di fiducia.

Esatto, perché anche sui canali digitali e nella comunicazione offline è possibile comunicare in modo umano, da persona a persona. Occorre quindi seguire questa strada in una strategia multicanale di comunicazione. Spesso infatti ce ne dimentichiamo, ma i clienti sono innanzitutto persone che leggono, ascoltano, pensano, amano e riflettono.

Vuoi sviluppare una strategia multicanale per la tua attività?

Creiamo insieme una strategia di comunicazione stellare, su misura e vincente!

Scrivici

One Comment