Skip to main content

Come trovare il proprio Tone of Voice (e non perderlo di vista).

Se ti chiedessi di descrivere il Tone of Voice del tuo Brand o in che modo si rivolge alle persone e ai tuoi clienti, sapresti rispondermi?

Sapresti dire se si pone in maniera più amichevole, o professionale?

Se hai anche solo un attimo di esitazione a rispondere a queste domande, forse è il caso di analizzare più a fondo la questione Tone of voice.

Cosa è il Tono di voce?

Il tono di voce o tone of voice (ToV) è l’insieme di tutti gli elementi stilistici, linguistici e semantici che costituiscono il modo in cui un brand esprime se stesso.
È il modo in cui ti esprimi quando il tuo brand comunica con le persone.

Che si tratti di una mail, del pay off, di come risponde il servizio clienti, delle parole utilizzate in un post sui social, le modalità espressive determinano la percezione che le persone avranno del tuo brand.

Esattamente come avviene con le persone, la personalità di un brand, al di là dell’identità visiva, viene definita da come si comporta, cosa dice ma soprattutto come lo dice.

Perché è importante?

Conosciamo tutti l’importanza, per un brand, di avere un logotipo unico e particolare: è facilmente riconoscibile, veicola valori e aspetti del brand, caratterizza il prodotto con un valore aggiunto, ovvero una storia e immaginario ben preciso.
Il tov fa la stessa cosa.

Il segreto di una caratterizzazione ben riuscita risiede quindi nella coerenza stilistica degli elementi che la compongono: come risulterebbe strano o per lo meno bizzarro vedere un lottatore di wrestling in tailleur, allo stesso modo resteremmo interdetti se winnie the pooh iniziasse a pontificare sulla fisica quantistica con tono accademico e monocorde.

Come si compone il Tov?

Parlare di tono di voce è di facile comprensione per tutti ma come è possibile riportare un preciso timbro in testi scritti?
Dal punto di vista tecnico, è possibile grazie alle scelte fatte circa elementi linguistici come il lessico, ossia le parole, o la punteggiatura, che dà il ritmo ai testi.
Anche la scelta dei tempi verbali o in che persona parlare, determina la tipologia di tone of voice.

Tipologie

Ma quanti tov esistono quindi?
Tanti, tantissimi. O almeno, tanti quante sono le personalità dei diversi brand.

Per semplificare e iniziare a fare ordine possiamo dire che esistono quattro sfumature principali di Tov: troviamo freddo, neutro caldo e colorato.

Questione di sfumature

Va da sé che queste siano solamente indicazioni preliminari: come non esiste una personalità uguale ad un’altra, allo stesso modo il tono di voce dovrà essere modellato sulle specifiche peculiarità del brand, dei valori che promuove e della particolare visione che ha del mondo.
Non ultimo, andrà tenuto in considerazione il pubblico di riferimento, il contesto (social, tv, cartelloni) e la tipologia di comunicazione (pubblicitaria-informativa-ispirazionale)

Dove partire per trovare il tuo?

Ma quindi, come si fa a definire il Tono di Voce giusto per il proprio brand?

La prima regola è non cercare di forzarti: chiediti che tipo di persona sei, (posata, seria, ironica, pratica) come lavori, cosa contraddistingue il tuo approccio o cosa ti distingue dai tuoi competitor.
Trovare una modalità espressiva vicina al tuo modo di essere agevolerà ogni comunicazione che risulterà più spontanea perché non ti troverai a recitare una parte.

Come seconda cosa chiediti chi sono i tuoi interlocutori e in che modo vuoi che si sentano quando entrano in contatto con te. Cercare di capire di che cosa hanno bisogno e perché si dovrebbero rivolgere a te, aiuta a sintonizzarti sulle emozioni giuste che dovrai esprimere.

Lavoro da certosini? Ne vale la pena!

Lo sappiamo, a primo impatto sembra una montagna di lavoro per definire un aspetto immateriale del brand;
niente di più sbagliato, il tov giusto indica un brand curato e consapevole di se stesso, capace di esprimere coerenza e ispirare fiducia nelle persone.

Se hai le idee quasi chiare ma non troppo, o se proprio non sai da che parte iniziare per trovare il tuo tono di voce, proviamo insieme! 🙂
×